Statue coperte, ospitalità e mass media.

La storia delle statue coperte dimostra ancora una volta come: ogni evento possa diventare un argomento di discussione nazionale; ogni evento possa essere usato per fare propaganda; ogni evento possa essere montato a proprio piacimento per essere strumentalizzato; l’opinione pubblica possa essere manipolata attraverso la comunicazione di massa.

La carta atlantica

Per compensare quanto letto sugli straccioni dei nostri politici che riporto dal Fatto Il cerimoniale sta per conferire i regali. Il momento è di gioia. Ma un furbastro lo rovina. Desidera il Rolex. Scambia la sua scatoletta con il pacchiano cronografo con quella dell’ambito orologio svizzero e provoca un diverbio che rimbomba nella residenza di […]

Aumenteranno i furti

Saranno anni che nelle chiacchiere tra amici, discutendo di politica o di attualità, la romantica rivoluzione risulta essere la soluzione di ogni male. La romantica rivoluzione. Bah, chi dovrebbe farla poi questa rivoluzione resta un mistero, ma se la gente lo dice vorrà dire che sarà vero. Se invece io dovessi esprimere un modesto parere, […]